close

Vi trovate probabilmente su una pagina Internet non corretta di OBO-Bettermann. Potete passare alle versioni dei seguenti paesi:

Sostenibilità con OBO

Sostenibilità sociale

Sostenibilità sociale per sostenere i nostri dipendenti: fit con OBO

Per poter continuare ad affrontare la concorrenza quotidiana, in OBO abbiamo bisogno di persone sane e motivate.
All'insegna del motto "Fit con OBO", per i nostri dipendenti sono disponibili diverse opportunità per mantenersi in forma. Dai consigli su come gestire lo stress, ad analisi mediche gratuite, fino a interessanti offerte per lo sport e il tempo libero. Vogliamo che le persone si sentano bene in OBO.

Possibilità per i nostri giovani

"OBO Styles" è il progetto formativo OBO che ha vinto un premio per l'innovazione.
In questo progetto aziendale veramente unico, i tirocinanti presso OBO sviluppano e realizzano prodotti in modo autonomo. In questo modo imparano come funzionano i processi produttivi e la gestione dei progetti. I giovani vengono guidati e supportati da "padrini" nei vari reparti specializzati e dai loro istruttori.
OBO Styles rende la formazione più piacevole e vicina alla pratica e consente agli apprendisti di dare uno sguardo a diverse branche formative. Ai giovani vengono forniti i contenuti formativi in relazione alla propria attività commerciale. Questo concetto ha convinto la giuria dell'"Innovationspreis Sauerland" (100.000 Euro): un magnifico successo per il morale dei nostri apprendisti.

Andreas Bettermann ha assunto nel 2011 il patrocinio del Bundesleistungswettbewerb der elektrohandwerklichen Jugend (BLW).
L'azienda tedesca ha organizzato la 60a edizione del concorso a premi, riservato ai giovani artigiani. OBO è, da diversi anni insieme ad altre aziende produttrici gestite da proprietari privati, uno dei fedeli promotori di questo Concorso a premi Federale. Si getta un ponte tra le aziende del settore industriale e i giovani artigiani. Tramite il concorso a premi vi è l'occasione di conoscere le persone che stanno dietro ai prodotti e alle soluzioni del settore elettrico che vengono installati ogni giorno. Per questo, da alcuni anni, gli industriali sono invitati alla cerimonia di premiazione. Nel 2011 Andreas Bettermann ha lasciato un segno importante, legato all'importanza della formazione professionale e della collaborazione tra artigianato e industria.

Sostenibilità sociale per aiutare i bambini di tutto il mondo: una nuova scuola in Uganda

OBO supporta da molti anni progetti sociali e culturali in tutto il mondo. Poco prima del termine dell'anno del Centenario esisteva già un nuovo progetto pensato per l'Africa: in Uganda venne costruita la scuola Christoph Betterman, grazie alle donazioni dell'azienda.
Si tratta di una scuola per bambini disabili che fino ad allora non avevano avuto alcuna possibilità di formazione. La scuola sorge nel Distretto Centrale ugandese di Mubende, in cui vivono 440.000 abitanti. In futuro, qui verranno offerte lezioni quotidiane a 400 bambini che in otto anni riceveranno così la formazione scolastica di base. Orfani e bambini che abitano lontano saranno alloggiati nel collegio all'interno della scuola. All'interno della scuola vi sono anche un centro medico, terapeutico
e centri di cura. L'apertura è avvenuta nell'aprile del 2012.

La sua costruzione è stata possibile grazie al titolare di OBO Ulrich Bettermann. Il suo impegno a favore dei bambini disabili è riconducibile ad un'esperienza molto personale. Christoph Bettermann, il più giovane dei suoi figli, è costretto sulla sedia rotelle fin da piccolo, in seguito ad un errore durante l'anestesia per un'operazione di routine. Christoph vive principalmente in Ungheria, a Bugyi presso Budapest, dove svolge il suo incarico fisso presso lo stabilimento OBO locale, in cui lavorano 600 dipendenti. Il 25enne è sempre allegro, di buonumore e pronto alla battuta. Lui e suo padre sono inseparabili e, quando il lavoro lo permette, vivono e fanno tutto insieme.

Partner della realizzazione della "Christoph-Bettermann-Schule" è l'Associazione "Kindern eine Chance" (una possibilità per i bambini) che fin dal 2008 fornisce il proprio aiuto in Africa ,soprattutto a bambini orfani a causa dell'AIDS. OBO ha garantito che tutti i finanziamenti fossero utilizzati direttamente per il progetto. Christoph Bettermann, a cui è intitolata la scuola: "So quanto sia importante avere aiuto. Sono state molte le persone che mi hanno aiutato e per questo vorrei ricambiare, aiutando i più poveri tra i poveri"

Sostenibilità sociale per aiutare i bambini di tutto il mondo: una donazione annuale a favore del Vietnam

1.000 Euro all'anno: nel 2011, anno del centenario OBO, l'azienda ha devoluto insieme ai propri partner 100.000 Euro per una scuola per bambini in un villaggio in Vietnam.
L'azienda, in occasione della festa di compleanno e dell'apertura del centro di competenza per i metalli presso la Sede principale di Menden/Sauerland ha rinunciato ai regali, chiedendo invece donazioni per la scuola. I clienti e i partner commerciali di OBO Bettermann hanno donato complessivamente 54.461,93 Euro. Questo importo è stato integrato da OBO che ha deciso di donare in Vietnam 1.000 Euro per ogni anno trascorso dalla sua fondazione. Il villaggio per bambini SOS Ben Tre, aperto nel 1997, si trova al centro del capoluogo dell'omonima provincia. Ben Tre si trova sul delta del Mekong, a circa 80 km a sudovest di Ho Chi Minh City.

Sostenibilità sociale attraverso regole di comportamento comuni: ognuno ha le proprie responsabilità.

La responsabilità sociale inizia nella propria coscienza. Ma a cosa servirebbe se ognuno avesse le proprie convinzioni e volesse imporle? Un sistema sociale che funziona ha le proprie regole e norme. Solo in questo modo sono possibili un rispetto reciproco e processi commerciali estesi e responsabili. Per questo i produttori e i fornitori del settore dell'elettronica hanno sviluppato uno standard comune a livello globale, al quale si attiene anche OBO.

Un fondamento importante per l'adozione del codice di condotta EICC è la comprensione che un'azienda, in tutte le sue attività, è tenuta a rispettare e seguire le leggi, le direttive e le disposizioni del paese in cui è attiva, sotto qualsiasi punto di vista. Il codice incoraggia gli aderenti a, non soltanto a rispettare le leggi, ma anche a creare norme a livello internazionale, promuovendo così una consapevolezza delle responsabilità sociali e ecologiche. OBO si sente obbligata verso questo obiettivo e promuove anche il riconoscimento del codice da parte dei propri fornitori.

Chi collabora con OBO si dichiara a favore delle condizioni di lavoro sicure nella catena di approvvigionamento e del trattamento rispettoso e dignitoso di tutti i lavoratori.